Giuseppe Marzulli - Nutrizionista

Telefono : +393339460202

IMG_9514 (1)

Rustico Ricotta e Spinaci [Dadi Verdi]

Menù DADI VERDI

Le quantità personali dipendono dal numero di Dadi assegnato dal nutrizionista e le trova sul menù personalizzato. E’ possibile fare le sostituzioni di alcuni alimenti restando all’interno della stessa CATEGORIA (es. Cereali, Pesce Conservato, Carne…).

Gli ingredienti (5 dadi verdi) di questo menù sono (per 1 persona, moltiplicare se occorre dividere in più porzioni):

  • 80 gr farina per fare impasto (occorre anche latte, olio e lievito in polvere)
  • 250 gr di spinaci (anche surgelati)
  • N°1 uovo
  • 210 gr di ricotta magra
  • 20 gr di parmigiano grattugiato
  • sale, pepe nero

 

PREPARAZIONE

Cuocere gli spinaci in acqua bollente e salata per pochissimi minuti.

Al temine scolarli molto bene, premendo per far uscire tutta l’acqua. Si può usare uno scolapasta e premere gli spinaci con cucchiaio.

Nel frattempo in una ball si è posta la ricotta, l’uovo ed un pò di parmigiano (10 gr) anche a dadini, se gradito

IMG_9507 (1)

Sempre nel frattempo si stende la base del rustico in una teglia con carta forno.

La base è stata preparata con:

  • 80 gr di farina + 40 ml di latte + 20 ml di olio (in generale le quantità dimezzano dalla farina all’olio).
  • si è aggiunto anche il lievito (1 cucchiaino) e si è impastato per bene
  • Al termine si stende la base della forma desiderata, a seconda della teglia

IMG_9508 (1)

Amalgamata ricotta, uova, formaggio, si aggiunge del pepe (QB e se piace) e successivamente si versano gli spinaci cotti ben scolati.

IMG_9509 (1) (1)

Si amalgama il ripieno: ricotta, uova, formaggio e spinaci, formando un composto uniforme e si versa pian piano nella teglia dove è adagiata la base.

IMG_9510 (1)

A questo punto si livella ed appiattisce con una forchetta e si cosparge la superficie di altro formaggio grattugiato (gli altri 10 gr).

A seconda dello spessore della base o della grandezza della teglia o del tipo di rustico desiderato, si lascia scoperto oppure si copre con altra base di pasta per rustico (sempre nella quantità prevista)… oppure si realizzano delle strisce (tipo crostata).

  • A questo punto il rustico è pronto, ma lo lasciamo 30 min a lievitare (anche se già riempito) a temperatura ambiente.

Nel frattempo di riscalda il forno a 180 °C.

Al termine del tempo di lievitazione si inforna il rustico per ca. 30 min o comunque fino alla doratura della pasta desiderata.

IMG_9511 (1)

Al termine tirar fuori dal forno e lasciare raffreddare per almeno 15 min e consumare.

Bon appetit!

IMG_9514 (2) (1)

IMG_9516 (1)

 

Versione multipla

IMG_9590 (1)   IMG_9591 (1)

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *